26.09.18. u 13:16

Ricevimento tradizionale della Regione Istriana e della Città di Pola in occasione della Giornata della polizia

Il Vicepresidente della Regione Istriana Fabrizio Radin e il Vicesindaco di Pola Robert Cvek hanno oggi organizzato nella sede della Regione Istriana a Pola un ricevimento per i rappresentanti delle questure e delle stazioni di polizia della Regione Istriana, in ricorrenza della Giornata della polizia e del suo patrono San Michele.

All'inizio il Vicepresidente ha ringraziato gli ufficiali di polizia e gli impiegati per il lavoro dedito e l'impegno quotidiano affinché tutti i cittadini, ma anche i turisti si sentano al sicuro.

„Ci sentiamo al sicuro, e questo è merito vostro, ma anche del fatto che la nostra regione accetta i valori della convivenza e della tolleranza. Senza la sicurezza non possiamo fare niente per migliorare le condizioni dei nostri cittadini e per lo sviluppo dell'economia“, ha detto il Vicepresidente Radin.

Ai messaggi di ringraziamento si è associato il Vicesindaco di Pola:

„È superfluo dire quanto sia importante per Pola e per l'Istria una polizia di qualità e di successo. Tutto quello che state intraprendendo corrisponde a quello che noi desideriamo: una città tranquilla e una regione sicura e di successo. Tutto questo è merito del nostro contributo comune che continueremo a dare“.  

Il capo della Questura Istriana Alen Klabot ha sottolineato che nel corso di un anno di mandato la collaborazione con la Città di Pola e la Regione Istriana è ottima. Un buon sistema di sicurezza, ritiene il Questore, è importante nel corso di tutto l'anno e per questo è indispensabile avere degli ufficiali di polizia soddisfatti. In questo senso, ha aggiunto, sono importanti i contratti firmati con la Città di Pola finalizzati a migliorare le condizioni materiali degli ufficiali di polizia.

Il Vicepresidente Radin e il Vicesindaco Cvek hanno fatto infine a tutti gli ufficiali di polizia gli auguri più sinceri in occasione della Giornata della polizia e della festa del santo patrono della polizia San Michele, augurando a tutti tanto successo nel futuro lavoro.