04.09.17. u 15:09

Aperta solennemente la nuova scuola a Žbandaj

Un centinaio di alunni della Scuola elementare di Žbandaj affronterà il nuovo anno scolastico nel miglior modo possibile, con l'apertura solenne della nuova scuola. All'evento era presente anche il Presidente della Regione Istriana Valter Flego che ha dichiarato che ogni scuola porta vitalità in un determinato luogo. Con la costruzione e l'allestimento del nuovo edificio scolastico, secondo il Presidente della Regione, i bambini e gli insegnanti hanno ricevuto quello che hanno meritato, e le lezioni da ora in poi si terranno in condizioni molto migliori.

Il Presidente Flego ha inoltre ricordato i numerosi investimenti nell'infrastruttura scolastica che la Regione Istriana sta facendo per tutta l'Istria.

„L'investimento più importante di quest'anno è il progetto del rinnovo energetico della Scuola media superiore Mate Blažina di Albona del valore complessivo superiore ai 5,38 milioni di kune. La prossima settimana è prevista anche la firma del contratto d'assegnazione di mezzi a fondo perduto per il rinnovo energetico dell'edificio scolastico della Scuola elementare Ivan Batelić ad Arsia, del valore di 5,36 milioni di kune“, ha dichiarato il Presidente Flego aggiungendo che nel corso dell'estate la Regione Istriana ha rinnovato alcune scuole elementari e medie superiori di cui è la fondatrice. Il valore complessivo dei lavori in 10 scuole ammonta a 3,48 milioni di kune e riguarda il rinnovo energetico degli edifici, il risanamento dei tetti e del sistema di riscaldamento, dell'illuminazione, della caldaia, della facciata e dei pavimenti, nonché la sostituzione dei serramenti.

Il nuovo edificio scolastico a Žbandaj si estende su una superficie di circa mille metri quadri, ha quattro classi, una mediateca, la cucina, la sala da pranzo, la sala insegnanti e i servizi igienici. Nell'ambito dell'edificio è stata costruita anche una piccola palestra della superficie di circa 200 m2, e una quindicina di posti macchina. Oltre agli alunni della scuola, la nuova palestra sarà aperta anche a tutti gli sportivi e a chi pratica sport a titolo ricreativo, nonché agli abitanti del Comitato locale di Žbandaj. Il valore dell'investimento è di 7,3 milioni di kune, IVA esclusa.