10.03.17. u 12:21

Flego: Il successo economico dell'Istria sta nella laboriosità e nella collaborazione

Anche quest'anno il quotidiano d'affari „Poslovni dnevnik“ in collaborazione con la Regione Istriana, la Città di Pola e l'Agenzia istriana per lo sviluppo, organizza dei laboratori gratuiti per imprenditori, artigiani e albergatori finalizzati a migliorare le loro nozioni e opportunità nel campo dell'attività alberghiera, del turismo e dei fondi dell'Unione Europea.

All'apertura dello „Slancio d'affari della città di Pola“ di quest'anno, alla Facoltà di economia e turismo ''Dr. Mijo Miljković“, erano oggi presenti il Presidente della Regione Istriana Valter Flego, il Sindaco di Pola Boris Miletić, il caporedattore del Poslovni dnevnik Vladimir Nišević, e la Presidente dell'Associazione croata dei datori di lavoro Gorana Deranja.

Nel suo discorso di saluto, il Presidente Flego ha detto di essere soddisfatto che Pola ospiti nuovamente la manifestazione educativa „Slancio d'affari“, che consente agli imprenditori istriani di acquisire nozioni e abilità preziose. Il Presidente Flego si è inoltre soffermato sulle tendenze economiche in Istria, la seconda regione più sviluppata della RC.

„Il PIL pro capite in Istria arriva solo dopo quello della città di Zagabria, e segna una crescita di anno in anno. Sono particolarmente soddisfatto del dato concernente l'aumento dell'occupazione. Negli ultimi quattro anni segniamo una crescita dell'occupazione di 2762 persone“, ha sottolineato il Presidente Flego. Il successo dell'Istria, secondo il Presidente Flego, sta nella laboriosità e nella collaborazione sia della regione, delle città e dei comuni, sia del settore pubblico e privato.

„Affinché i nostri risultati economici siano ancora migliori, la Regione s'impegna in modo attivo per attrarre gli investimenti e sta attuando numerose misure e programmi. L'anno scorso, per continuare un programma già avviato con successo, abbiamo promosso la linea di credito „Imprenditore 2016“, tramite la quale sono stati assegnati dei finanziamenti del valore di 53,3 milioni di kune“, ha detto il Presidente Flego aggiungendo che anche quest'anno continuerà a promuovere la linea di credito „Imprenditore 2017“.